Amore e dintorni · Elba Island

Una donna fantastica, la mia bisnonna

Nonna Anita, come l’abbiamo sempre chiamata. Nipoti a iosa e tanta, tanta forza.

La dimostrazione che, anche a cent’anni, puoi essere ciò che sei sempre stata: sincera a volte in maniera imbarazzante, ironica come poche, sensibile e determinata. Con la voglia di sapere, di conoscere, ché il quotidiano fresco di stampa non deve mai mancare e il telegiornale neppure. Con la voglia di rischiare, mandando chiunque a comprare i “grattini” da 2€, ché “se si vince faccio stare bene a tutti”. Con la fervente passione per il calcio e per gli animali. Con l’amore per il cibo quello buono, ché “non la voglio la minestrina, fammi la pasta al polpo a cena!”, giusto per stare leggerini. Con tanto tanto amore per la famiglia, ché a pranzo non eravamo mai abbastanza numerosi. Con una memoria ancora di ferro per pettegolezzi ed inciuci, cognomi e vie.

Per il centesimo compleanno ha voluto invitare al rinfresco parenti e amici da ogni dove, e quando si era resa conto che avrebbe dovuto pagare la merenda ad 80 persone si è preoccupata un sacco. Una dolcezza unica. E tanta voglia di dolcezza, anche.

Di aneddoti ce ne sarebbero migliaia e sono per la gran parte esilaranti, ma l’unico pensiero che c’è adesso è il rimpianto di non averne creati altri ed altri ancora.

Non se ne voleva andare, aveva una paura matta del “dopo”, era attaccata alla vita con le unghie e con i denti. Ma si sa, quella con la natura è una battaglia persa.

Mi piace pensare che in questo tuo “dopo” ci sia ancora calore, ci siano tanti abbracci e tante chiacchiere davanti ad un caffè “col sambuchino”, tanti grattini vincenti e la Juventus che vince il campionato mentre bevi vino rosso e accarezzi il nuovo cucciolo che tieni tra le braccia. Niente più paure, preoccupazioni o acciacchi che la mente giovane in un corpo centenario deve sopportare.

E se disgraziatamente c’è qualcuno che ti disturba, rispondigli come sai.

  
Ti voglio bene nonna, spero solo di avertelo detto abbastanza ❤️

S.

Annunci

2 thoughts on “Una donna fantastica, la mia bisnonna

Tell me what you think!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...