Amore e dintorni · Paris

20 Febbraio 2016, Paris – What’s going on?

Succede che ho comprato un biglietto aereo.
Cioè, in realtà ne ho comprati due. Andata e ritorno.
Quattro giorni a Londra, il mese prossimo.

Il giorno dopo il mio simil-crollo, a mente fredda e lucida ho parlato con lui, che come mi aspettavo mi ha detto che se fossi partita 5 mesi mi avrebbe appoggiata e avrebbe fatto del suo meglio per sostenere me e la nostra relazione. No, non è un pazzo, è semplicemente l’unico che ha visto la “me” che sono qui e la “me” che ero lì. Lassù ha vissuto la mia primavera, qui sono come costantemente in autunno e lui si sente in colpa per questo, anche se colpe proprio non ne ha. E mi ama a tal punto da volermi veder sbocciare ancora, anche se ciò significa mettere km e km tra noi.
Dopo aver parlato, il pensiero di stargli fisicamente lontano così a lungo mi faceva male, ché siamo persone “materiali“, noi. Abbiamo bisogno del contatto, degli occhi negli occhi, pelle contro pelle. Faceva talmente male che quando, trascorsa una mezza giornata di lavoro, sorprendendomi si è presentato  qui al bar dell’hotel, mi sembrava di non vederlo già da giorni. Mi ha fatto battere il cuore, messo istantaneamente di buonumore. Erano passate solo poche ore eppure mi era mancato, e il fatto che fosse venuto a salutarmi era la dimostrazione che per lui era lo stesso.
È lì che ho realizzato che non potevo andarmene, non lo avrei sopportato. La soluzione della breve vacanza mi si è accesa in testa come una brillante lampadina, ho capito che era la cosa giusta da fare. Quattro giorni di relax e divertimento, senza pensieri né preoccupazioni se non quella di riuscire a rivedere tutti i miei amici, per ricaricare le batterie e affrontare col giusto spirito i successivi mesi parigini. Perfetto.

La sera, a letto, M mi ha abbracciata a lungo, sussurrando poi “Ma dov’è che vuoi andartene te per 5 mesi..” con tono ironico e dolce, stringendomi più forte. Non era una domanda. Era il suo modo per dirmi “Resta con me“. Ed è ciò che intendo fare ❤️

  
S.

Annunci

6 thoughts on “20 Febbraio 2016, Paris – What’s going on?

Tell me what you think!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...